Le case di Nina a Maratea

Due splendide case vacanza, adiacenti ad una dimora padronale di fine ottocento, immerse nel verde della valle di Maratea con vista panoramica sul mare. Si trovano a poca distanza dal caratteristico centro storico ed a soli 1,2 km dalla spiaggia di fiumicello e dal porto turistico. L’aggregato della dimora padronale, protetto a monte da costoni rocciosi che propendono verso il mare sovrasta un corso d’acqua da cui ha origine un’antica fontana il cui scorrere dell’acqua unitamente alla natura della campagna circostante conferisce alle case di Nina un’atmosfera assolutamente unica.

Accanto all’antica fontana che si affaccia sul portico della cantina si trova uno spazio comune dotato di forno a legna e  barbecue, dove  trascorrere piacevoli momenti in relax.

Le case denominate "il terrazzo" ed "il giardino" hanno caratteristiche peculiari in grado di soddisfare ampiamente le diverse esigenze degli ospiti.

 

Il costo del soggiorno comprende il servizio biancheria, l'utilizzo delle utenze e le pulizie finali.

"Il giardino"

La casa trae il suo nome dall'ampio spazio verde che la circonda caratterizzato da alberi da frutto e rigogliose bouganville.

Quattro posti letto, composta da ampio soggiorno ed angolo cottura, camera matrimoniale, camera con due letti singoli e bagno.

All'esterno si trova un comodo giardino con prato all'inglese di esclusiva pertinenza della casa attrezzato con tavolo, amaca, piccolo barbecue e doccia esterna riscaldata.

E' dotata di aria condizionata, posto auto in spazio privato, lavatrice, televisione, wi-fi gratuito e zanzariere.

"Il terrazzo"

L'ampio terrazzo vista mare caratterizza la casa dotata di quattro posti letto.

Si sviluppa su due livelli: al piano superiore soggiorno con divano letto ed angolo cottura, ampio terrazzo vista mare (attrezzato con tavolo e sedie), camera matrimoniale e bagno; al piano inferiore camera con due posti letto.

E' dotata di posto auto privato, televisione, wi-fi gratuito, lavatrice e zanzariere.

Prezzi a settimana - Anno 2021